domenica , 25 Febbraio 2024

Post recenti

Il tamburaio delle Madonie

Un tamburo per raccontare storie. Per celebrare la natura: il vento che cala dalle montagne, la risacca del mare lontano, le radici profonde della terra. Tamburi che si ricollegano a un sapere ancestrale e atavico, quando l’essere umano infondeva significati e senso in ogni oggetto che creava, gli dava un potere: e allora la pelle è di capra, di quegli …

Leggi articolo »

Presenze silenziose, silenziose assenze

Una volta, durante un’intervista, un sacerdote di Vertova (BG) mi disse che fino a poco tempo prima le oltre quaranta santelle votive sparse su tutto il territorio venivano tenute curatissime: c’era sempre un lumino, sempre qualche fiore, sempre qualcuno che si facesse promotore della loro sistemazione qualora diventassero vecchie o scrostate. Spesso erano state erette dagli abitanti del paese, e …

Leggi articolo »

Se la rivincita delle aree interne parte dai giovani. Intervista a Rete RIFAI

E se la rinascita e la rivincita delle aree interne d’Italia passassero dai giovani? Cosa possono dare le zone marginali del nostro paese agli under 40, e perché un giovane oggi dovrebbe guardare a questi territori con interesse? Ancora, e se si potesse costruire una narrazione di queste zone non edulcorata né idealizzata, ma capace di raccontare l’oggettività di aree …

Leggi articolo »
Translate »